Caviale di zucchine - Caviar de dovlecei



O meglio "caviar de courgettes" come si trova cercando nella blogosfera ...


ingredienti:
2 zucchine
1/2 patata lessata (facoltativo)*
1 spicchio d'aglio
olio quanto basta, sale, pepe, cumino, 1/2 cucchiaino di succo di limone


- facciamo cuocere a vapore la zucchina tagliata a pezzi insieme con lo spicchio d'aglio che dara il suo sapore ( se non volete che si sente troppo il suo sapore). l'aglio deve essere butato alla fine o se volete lo potete frullare con le zucchine
- le zucchine cotte devono essere scolate in un setaccio per togliere il licquido di troppo
- mettiamo le zucchine e la patata ( che è facoltativa, da piu' cremosita ), sale. pepe, cumino, il succo di limone e anche l'aglio se vi piace versando poco olio a filo come per la maionese quanto basta e frullate tutto
- versate in una ciotola e lasciate nel frigo prima di servire
- servite su una fetta di pane, anche apena tostato.

* al posto della patata potete aggiungere 1 cucchiaio di formaggio fresco o di ricotta



questa ricetta partecipa alla raccolta di pasticci & pasticcini




leggi anche:

Caviale di melanzane

in romana:


ingrediente:
2 dovlecei
1/2 cartof fiert (facultativ) *
1 catel de usturoi
ulei cit este nevoie, sare, piper, chimen, 1/2 lingurita de zeama de lamiie


- coacem la abur dovleceii taiati cuburi impreuna cu catelul de usturoi care le va da aroma sa (catelul de usturoi la sfirsit il aruncati dc nu vreti sa miroasa crema prea tare a usturoi sau il puteti adauga la dovlecei cind ii veti mixa)
- dovleceii copti ii puneti intr-o strecuratoare si ii stoarceti, aruncati lichidul in exces
- punem dovleceii, cartoful ( care este facultativ dar iongroasa putin crema ), usturoiul dc vreti, sarea, piperul, uleiul turnat ca pentru maioneza si chimenul si mixati in blender, robot sau cu mixerul vertical
- versate in una ciotola e lasciate nel frigo prima di servire
- servite su una fetta di pane, anche apena tostato.
- varsati intr-un castron si lasati la rece in frigider inainte de a servi
- ungeti crema pe o felie piine ce poate fii chiar si prajita

* in locuil cartofului puteti pune si 1 lingura de brinza de vaci


Citeste si :

Caviar de vinete

Quiche (senza crosta) di pollo e mele - Quiche (fara aluat) de pui si mere




E' una torta salata o uno quiche senza la crosta ( crustless quiche)

la ricetta partecipa alla raccolta di Spizzichi e Bocconi - Quiche salato alla frutta

ingredienti:

1 petto di pollo ( 300 g )
2 uova
1/2 cipolla piccola
4 fette biscottate
1 mela
150 ml lapte gras
sale, pepe, alcune foglie di salvia fresche

- tritare finemente la cipolla
- lavare la mela e toglierla il torsolo ( se volete potete anche sbucciarla)e tagliarla a cubetti
- tagliare a cubetti picoli con un coltello o con la mezzaluna il petto di pollo crudo (senza la pelle)
- frullare le uova con le fette biscottate, aggiungete la cipolla, il latte, le mele e il petto di pollo e amalgamate con un cucchiaio .
- salate, pepate e aggiungete le foglie di salvia tritate
- versate il composto in una teglia circulare di 22 cm coperta di carta da forno ( o imburrata e infarinata ) e lsciate cuocere per 30 minuti a fuoco abbastanza alto.




leggi anche:

Torta di verdure

in romana:

ingrediente:

1 piept de pui ( 300 g )
2 oua
1/2 ceapa micuta
4 felii de piine uscata (sau 3 linguri de pesmet)
1 mar
150 ml lapte gras
sare, piper, citeva drunze de salvie

- tocam marunt ceapa
- spalam marul ii scoatem cotorul si o taiem cuburi ( daca vreti puteti sa o si curatati de coaja)
- taiati marunt cu un cutit sau cu semiluna de bucatarie pieptul de pui crud si fara piele
- bateti ouale, adaugati piinea uscata (este o piine cere se cumpara asa, se sfarima in mina cu usurinta), adaugati ceapa, laptele, merele si carnea de pui amestecind cu lingura
- sarati, piperati si adaugati frunzele de salvie tocate marunt
- varsati compozitia intr-o tava rotuinda cu diametrul de 22 cm acoprita cu hirtie de copt ( umezita si stoarsa in pumn ca sa se aseze bine pe marginile tavii ) sau puteti unge cu unt si presara cu faina tava .. coaceti 30 minute la foc mare


Citeste si :

Chec cu legume

Paprikash di pollo con gnocchi di farina (ricetta romena) - Papricas de pui cu galuste




Una ricetta transilvana con delle origini ungherese come tante ricette da quella parte di paese
Il nome viene dal uso della paprika dolce che da un sapore unico

ingredienti :

4 cosce di pollo
1 cipolla
1-2 spicchi d'aglio
1 peperone
1 bicchiere passata di pomodoro grossa ( o alcuni pomodori pelati e tagliati a cubetti)
2 cucchiaini paprika dolce
2-3 cucchiai panna acida *
1 cucchiaino farina o fecola
olio , sale, pepe, origano (o meglio santoreggia)

per i gnocchi :

2 uova
160 g farina OO
100 g burro sciolto
sale


Mettiamo nella pentola con del olio la cipolla affettata con una spruzzata di sale, lasciamo che si ammorbidisca a fuoco basso e nella pentola coperta dal coperchio. Aggiungiamo la carne di pollo già rosolata in un'altra padella, il peperone a striscie. Lasciamo un paio di minuti a cuocere a fuoco basso con il coperchio e aggiungiamo i spicchi d'aglio pero meglio interi per poter toglierli alla fine e versiamo acqua quanto basta per coprire la carne e un po' di sale. Lasciamo cuocere (sempre a fuoco basso e coperto) per quasi 1 ora .

Una volta cotta la carne prepariamo una salsa con la passata di pomodoro ( o i pomodori a cubetti) nella quale mettiamo la panna acida *( potete mettere anche panna fresca con 1/2 cucchiaino di succo di limone), la paprika dolce e la farina o la fecola, amalgamate bene e versate nella pentola. Lasciamo cuocere ancora 5 minuti (sempre a fuoco basso ) e frattempo prepariamo i gnocchi. Alla fine aggiungiamo nella pentola con il pollo e la salsa l'origano e la santoreggia e togliamo la pentola dal fornello.

Mescoliamo in una ciotola la farina, il sale, l'uovo sbattuto e il burro sciolto, mettiamo sul fuoco ( questa volta fiamma alta ) una pentola con acqua salata e quando l'acqua bolle abbassiamo la fiamma al minimo e mettiamo i gnocchi con uno cucchiaio, dopo ogni gnoccheto dobbiamo bagnare il cucchiaio per non far appiccicare l'impasto sul cucchiaio. Io faccio i gnocchi lunghi e non troppo larghi, quindi per ogni gnocco prendo l'impasto soltanto come nella foto, quando ci sta sul bordo del cucchiaio. La fiamma deve essere bassissima e l'acqua non deve bollire, i gnocchi saliranno in superficie e se l'acqua inizia a bollire versiamo una tazzina di acqua fredda, e cosi facciamo ogni volta se c'è bisogno... lasciamo cuocere i gnocchi ( se hanno questa misura come i miei ) non più di 10 minuti. Togliete i gnocchi con la paletta forata. Servite i gnocchi nello stesso piatto vicino alla carne e la salsa .

come fare i gnocchi di farina :




leggi anche:

Ostropel

in romana:

ingrediente :

4 pulpe de pui
1 ceapa
1-2 catei de usturoi
1 ardei gras
1 pahar de suc de rosii cu pulpa( sau citeva rosii in bulion taiate cuburi)
1 lingurita de boia dulce
2-3 linguri de smintina
1 lingurita de faina sau de amidon
ulei , sare, piper, origano (sau cimbru )

pentru galuste :

2 oua
160 g faina OO
100 g unt topit
sare


Punem intr-o cratia cu ulei ceapa tocata presarata cu putina sare sa se inmoaie la foc mic si cu capac. Adaugam carnea pe care am prajit-o putin intr-o alta tigai si ardeiul gras taiat fisii. Lasam citeva minute pe foc sa caleasca impreuna si apoi adaugam usturoiul ( cateii intregi ca sa ii putem recupera la sfirsit si sa ii aruncam), un praf de sare si varsam apa calda cit sa acoperim carnea. Punem capacul si lasam sa fiarba la foc mic de tot aproape 1 ora.

Cind carnea este fiarta pregatim sosul, intrun castronel amestecam sucul de rosii cu smintina, boiaua dulce si faina sau amidonul. Varsam totul in cratita cu carnea si amestecam bine sa nu faa cocoloase. Lasam sa mai fiarba cca 5 minute timp in care punem la fiert apa pentru galuste. Tragem cratita cu papricasul de pe foc, adaugam cimbru sau origano si punem din nou caoacul.

Amestecam intr-un castron faina cu oul batut, sarea si untul topit dar nu fierbinte si obinem un aluat ca cel di poza de mai sus. Cind apa incepe sa fiarba punem oala pe flacara cea mai mica si data la minim si varsam in apa folosind o lingura galustele , dupa fiecare galusca udam lingura ca sa nu se lipeasca aluatul de lingura. Lasam galustele in apa cu capac nu mai mult de 10 minute. Apa nu trebuie sa clocoteasca, cind temperatura se ridica si apa da semne ca va incepe sa clocoteasca adaugati 1 cescuta de apa rece, repetati aceasta operatiune de fiecare data cind apa incepe sa clocoteasca . Scoateti galustele din apa cu paleta gaurita si le serviti linga carnea cu sos pe aceeasi farfurie.


Citeste si :

Ostropel de pui

Torta rovesciata (Up-Side Down Cake) con le pesche - Prajitura rasturnata cu piersici


per una teglia con diametro di 22 cm :
5-6 pesche *
6 cucchiai zucchero semolato per il caramello
per il pandispagna** :
2 uova
2 cucchiai farina ( o fecola )
2 cucchiai zucchero semolato
versate lo zucchero semolato nella teglia ( in Pirex che può' essere usato sul fuoco o meglio in una pentola smaltata come ho usato io) e lasciate sulla fiamma bassa del fornello che si scioglie e caramella lo zucchero. Quando lo zucchero diventa liquido , muovete la pentola (teglia) per coprire anche i bordi.
Frattempo scaldate il forno e lavate e tagliate a fette le pesche ( * meglio se sono sbucciate, io non le ho sbucciato e la buccia si è staccata , non si vede troppo bello e poi a qualcuno può dare fastidio).
Aggiungete nella teglia con lo zucchero caramellato le pesche ( tagliate in 6 o soltanto a metà , con la parte della buccia nel caramello ) fino a coprire tutto il fondo della teglia e infornate a fuoco basissimo soltanto un paio di minuti mentre preparate il pandispagna .
Per il pandispagna io ho usato 2 uova pero' se volete una base più alta della mia potete preparare il pandispagna anche con 3 o 4 uova** ( il numero dei cucchiai di farina/ fecola e di zucchero deve essere sempre lo stesso con il numero delle uova ) .
Montate a neve i albumi, frullate i tuorli con lo zucchero per ottenere una crema, versate la farina (fecola) nei tuorli e amalgamate, se vi sembra che non si amalgama bene aggiungete 1-2 cucchiai di albumi montati a neve e amalgamate . Alla fine versate i tuorli montati a neve e amalgamate tutto da sotto in alto senza smontare troppo i albumi.
Versate questo impasto nella teglia sopra le pesche e infornate a 170-180 °C per più' di 20-25 minuti ( se preparate un pandispagna con più' uova il tempo sarò decisamente più lungo , forse 30-35 minuti). Fate la prova stecchino .
Mettete il piato di portata sopra la teglia e rovesciate, lasciate cosi fino quando la teglia si è raffreddata bene, togliete la teglia con cura per non rompere la torta ( può' rimanere un po' attaccata con il caramello ) .
Mettete la torta nel frigo e servitela fredda con della panna montata o con un cucchiai di gelato ( alla crema )

leggi anche:

Torta rovesciata con le mele intere

in romana:

pentru o tava cu diametrul de 22 cm
5-6 piersici *
6 linguri de zahar tos pentru caramel
pt pandispan** :
2 oua
2 linguri zahar
2 linguri faina ( amidon)
puneti zaharul tos in cratita sau tava in care urmeaza sa faceti prajitura, tava tb sa poata fii folosita atit pe flacara de la aragaz cit si in cuptor din aceasta cauza dc nu aveti o tava de Pirex/ Jena care sa poata fii folosita si pe flacara cel mai bine ar fii sa folositi ca mine o cratita emailata nu foarte inalta .
Caramealizati pe flacara cea mai mica zaharul, cind acesta devine lichid rotiti cratita in asa fel incit sa tapetati tot fundul dar si marginile cratitei .
In timp ce zaharul se topea in cratita spaltai si curatati piesicile * ar fii bine dc le-ati curata de coaja, eu nu am facut asa si coaja s-a dezlipit de pulpa fructului, nu se vede tocmai frumos si s.-ar putea ca unora sa nu le placa sa manince si coaja . Asezati in tava/ cratita cu zaharul caramelizat feliile de piersica ( taiate in 6 sau numai in jumatati depinde cum va place voua) cu partea unde a fost sau inca mai este coaja in caramel. Introduceti tava in cuptor la foc mic de tot in timp ce pregatitio pandispanul ( dureaza 1-2 minute).
Pentru pandispan bateti spuma albusurile, apoi mixati galbenusrile cu zaharul pina obtienti o crema albicioasa, adaugati faina sau amidonul si amestecati, daa nu se amesteca bine adaugati si 2 linguri de albuse spuma si amestecati fara sa tineti cont de sens. Apoi adaugati restul de albuse spuma si amestecati cu grija de sus in jos fara sa dezumflati prea mult spuma albuselor .
Varsati compozitia in tava / cratita peste piersici si coaceti la 170-180 °C cca 20-25 minute
** daca ati optat pentru un blat mai inalt deci dim mai multe oua il puteti face din 3-4 oua tinind cont ca numarul lingurilor de zahar si cele de faina sau amidon tb sa fie mereu egal cu numarul oualelor. In acest caz timpul de coacere va fii mai mare , peste 30 minute , faceti proba cu scobitoarea caci aceasta nu da niciodata gres. Si nu deschideti usa cuptorului in primele 15-20 minute
Cind prajitura este gata scoateti tava/cratita din cuptor, acoperiti cu platoul ( cu gura in jos spre prajitura) si rasturnati cu grija sa nu va ardeti. Lasati cratita asa cu fundul in sus pe platou pina cind se raceste de tot, apoi ridicati cu grija ca sa nu rupeti prajitura in caz ca a mai ramas pe undeva lipita de caramel si deci de cratita . Puneti platoul in frigider si serviti rece cu frisca batuta sau chiar cu inghetata .

Citeste si :

Tort cu mere intregi

Giocchino - Joculet



Questo gioco mi è stato passato da Emamama Le ricette di mamma "anatina" che ringrazio .

bisogna elencare 5 desideri e 8 cose da fare da qui all'eternità e passarlo a 10 blog


i 5 desideri :
- SALUTE per tutti i miei cari e per me
- avere una grande CASA VICINO AL MARE con un giardino pieno si alberi e fiori e vivere la con tutta la mia famiglia
- SCRIVERE un libro
- viaggiare (oggi sogno Sud America e Australia )
- invecchiare insieme al mio marito

le 8 cose da fare :

inizio con quelle che sono già in cantiere
1. imparare a cucire (non riesco proprio a fare le cuciture dritte )
2. finire prima delle feste di Natale la tovaglia al uncinetto che sto lavorando
3. cambiare il stile di vita e fare più movimento, ginnastica o almeno camminare un po'
4. prendere un caffè con Nicoleta e Mona (insieme, quindi Mona ti aspettiamo in Italia )
5. leggere di più'
6. riprendere a imparare l'inglese
7. avere il coraggio di cambiare il mio colore di capelli
8. giocare a loto se voglio vincere :-) e con la vincita esaudire un piccolo desiderio a tutti i miei cari


lo passo a tutti blogger che passeranno di qui, a quelli che non l'hanno ricevuto e hanno voglia di farlo

in romana :

enumerati 5 dorinte si 8 lucruri "de facut" si dati mai departe acest joc

i 5 dorinte :
- SANATATE pentru totri cei dragi mie si pentru mine
- sa am o CASA LINGA MARE cu o gradina imensa plina de flori si copaci si in care sa locuiesc impreuna cu toata familia mea
- SA SCRIU o carte
- sa calatoresc ( azi visez America de sud si Australia)
- sa imbatrinesc alaturi si impreuna cu sotul meu

8 lucruri de facut :

incep cu cele care sunt deja in plan
1. sa invat sa cos (nu reusesc deloc sa trag tighele drepte)
2. sa termin inainte de Craciun fata de masa crosetata la care lucrez deja
3. sa imi schimb stilul de viata si sa fac mai multa miscare, gimnastica sau macar sa merg mai mult pe jos
4. sa beau o cafeluta impreuna cu prietenele mele Nicoleta si Mona (impreuna, deci Mona te asteptam in ITALIA )
5. sa citesc mai mult
6. sa reincep sa studiez engleza
7. sa am curajul sa imi schimb culoarea parului
8. sa joc la Loto daca vreau sa cistig vreodata (nu pot cistiga fara sa joc ) si din cistig sa pot indeplini cite o dorinta tuturor celor dragi mie


dau mai departe acest joc tuturor celor ce trec pe aic, citesc blogul meu, nu am mai primit jocul si evident au chef sa scrie dorintele si liota lor

Sorbetto (salato) di barbabietola rossa - Sorbetto ( sarat ) de sfecla rosie





2 barbabietole rosse già cotte e sbucciate
1-2 mele golden
sale
aceto ( di vino bianco o rosso o aceto balsamico di Modena)
un giro di olio al crudo versato sopra la granita direttamente nel piatto
mezzo cucchiaino di rafano ( crema già pronta o rafano sbucciato e grattugiato )*

- le barbabietole cotte ( al forno o lessate nel acqua, o come le mie comprate già pronte dal supermecato), sbucciate e tagliate a tocchetti le mettiamo nel frullatore/blender/ tritatutto.

- sbucciamo le mele, togliamo il torsolo, le tagliamo cubetti e le versiamo inseme alla barbabietola nel frullatore

- frulliamo tutto, aggiungiamo sale quanto basta e l'aceto (a gocce ) amalgamiamo e assaggiamo ...

* volendo si può aggiungere anche del rafano, a me piace l'insalata di barbabietole rosse con la salsa di rafano ( è una insalata molto gradita in Romania) soltanto che non avevo in casa quindi questa volta senza il rafano .

- mettiamo tutto nel freezer o nella gelatiera e lasciamo fino quando ha la consistenza di un sorbetto prima di servire

un'altra modalità è mettere nel freezer i cubetti di barbabietola rossa, cotta e sbucciata insieme con i cubetti di mele, fargli congelare e poi frullarli e condirli con sale, aceto (con o senza rafano ) e olio..

e la terza sarà frullare tutto, amalgamare e versare nelle vaschette per i cubetti di ghiaccio, lasciare congelare e poi frullare nel blender tutto e condire con sale, aceto (+/- rafano) e olio

in romana :

2 sfecle rosii ( mici )
-2 mere golden
sare
otet ( de vin alb sau rosu sau otet de Modena)
un fir de ulei pe care il varsati peste granita direct in farfurie cind servim

* daca vrem putem sa adaugam si 1/2 de lingurita de crema de hrean gata pregatita sau hrean ras

- sfecla coapta sau fiarta, curatata de coaja si taiata bucati o punem in robot/ blender sau o radem pe razatoare

- merele curatate de coaja si de cotor le taiem cuburi mici si le varsam si pe ele in robot
- mixam totul si cind am obtinut o compozitie cremoasa adaugam sare si otet dupa gust si congelam sau varsam in masina pentru inghetata si lasam acolo pina obtinem compozitia de sorbetto ( dasa s-a congelat prea tare scoateti din congelator, lasati sa se decongeleze putin si apoi mixati in blender sau robot ca sa rupeti eventualele ace de ghiata formate)
- daa vrem putem adauga si 1/2 lingurita de hrean in crema de mere si sfecla impreuna sau chiar in locul otetului .. mie mi-ar fii placut cu hrean dar cum nu am avut in casa nuam pus insa gindul la clasica salata de sfecla cu hrean ma face sa cred ca trebuie sa fie buna si aceasta varianta

o alta varianta ar fii sa taiem sfecla si merele cuburi sa le punem sa se congeleze si apoi sa le mixam asa congelate apoi sa le condimentam cu sare, ulei, otet, hrean

si a treia varianta ar fii sa mixam totul iar crema obtinuta sa o varsam in tavitele pentru cuburi de ghiata, sa congelam si apoi sa mixam cuburile iar rezultatul sa il condimentam cu sare, ulei, otet/hrean

Imam Bayildi - L'imam sia svenuto (ricetta turca)




ingredienti ( x2 come piatto unico o per 4 come contorno) :

2 melanzane lunghe
2 cipolle *
4 pomodori
1 peperone (non molto grande)
olio
sale, pepe, una punta di cucchiaino di zucchero
prezzemolo tritato

- le melanzane tagliate nel senso della lunghezza ( con o senza picciolo, le mie erano senza)sono immerse nel acqua bollente per un paio di minuti, scolate, asciugate e lasciate a riposare con un tagliere sopra.
- svuotate la polpa delle melanzane lasciando 5 mm di spessore e friggete per un minuto in abbondante olio bollente soltanto le melanzane svuotate ( senza polpa), toglietele e adagiatele nella teglia da forno
- la polpa delle melanzane con 1 cipolla tritata finemente, il peperone a striscie, 2 pomodori tagliati a cubetti, sale,pepe, lo zucchero, lasciate cuocere a fuoco basso con poco olio in una padella fino quando tutti gli ingredienti sono cotti a metà.
- riempite le melanzane con il composto , versate soltanto acqua nella teglia fino alla metà delle melanzane
- tagliate a fette l'altra cipolla e i due pomodori avanzati e ornate ogni melanzana con fette di cipolla e pomodori ...e infornate a 180 °C - 200°C quanto basta.

Si può servire con o senza prezzemolo tritato, caldo o tiepido, come contorno o come secondo piatto vegetariano.
* io ho usato la cipolla bianca


in romana :

ingrediente ( x2 ca un fel unic sau pt 4 daca servit ca si garnitura) :

2 vinete lungi
2 cepe
4 rosii
1 ardei gras (nu foarte mare)
ulei
sare, piper, un virf de lingurita de zahar
patrunjel tocat

- vienetele taiate in lungime (cu sau fara codita), le scufundati in apa clocotita pentru citeva minute apoi le scoateti, uscati, lasati sa se raceasca de preferat cu un fund deasupra .
- scobiti pulpa de la vinete si lasati doar 5 mm e linga coaja , apoi cojile astfel obtinute le prajiti 1 minut in ulei foarte fierbinte si imediat ce le-ati scos din ulei le asezati in tava
- pulpa vinetelor taiata marunt, amestecata cu ceapa tocata marunt, ardeiul gras taiat felii, 2 dintre cele 4 rosii taiate cuburi , sarea, piperul si zaharul le caliti intr-o tigaie pina cind toate ingredientele se inmoaie putin
- umpleti vinetele cu aceasta umplutura si varsati in jurul vinetelor in tava apa cit sa fie scufundate pe jumatate doar
- taiati felii subtiri cele 2 rosii ramase si ceapa si asezati pe fiecare vinata felii alternmind ceapa si rosiile .. apoi coaceti la 180-200 °C cite este nevoie
se pot servi calde sau reci, ca si fel principal sau ca si garnitura, cu sau fara patrunjel praoaspat tocat presarat deasupra

Spaghetti con funghi e menta - Spaghete cu ciuperci si menta



ingredienti :
spaghetti
funghi freschi
sale, burro (olio
menta fresca

Pulire i funghi, affettarli, salarli e farli cuocere in padella con il burro mentre lessate la pasta in acqua salata. Aggiungete 1-2 cucchiai di acqua di cottura della pasta e lasciate cuocere i funghi.
Scolate la pasta al dente e versatela nella padella con i funghi e aggiungete la menta tritata.

servite anche tiepida


in romana


spaghete
ciuperci proaspete
unt sau ulei
sare
menta proaspata

Curatati, taiati felii si caliti in unt (sau ulei) ciupercile in timp ce pastele fierb in apa sarata, Adaugati 1-2 linguri cu apa in care fierb pastele in tigaia cu ciupercile si lasati sa fiarba in continuare. Nu tb sa le fierbeti / inabusiti mai multe decit timpul necesar pastelor sa devina al dente.
Scurgeti pastele si varsati-le in tigaia cu ciupercile, adaugati menta tocata si amestecati.
Serviti chiar si mai reci ( mai ales daca ati folosit ulei in loc de unt).

Involtini al sugo - Rulouri de carne in sos de rosii



fettine di carne ( 100-150 g l'una io avevo fettine di lonza di maiale
scaglie di parmigiano
passata di pomodoro o pomodori pelati frullati
1-2 spicchi d'aglio
sale, pepe, gambi di prezzemolo

- prendi ogni fettina di carne ( già battuta) e metti su ognuna fette (scaglie) di parmigiano e arrotola, lega ogni involtino con del spago da cucina o chiudi con stuzzicadenti
- mettete nel sugo di pomodoro freddo e abbastanza acquoso nel quale abbiamo aggiunto aglio e gambi di prezzemolo, salate e pepate e far cuocere almeno 45 minuti a fuoco lentissimo

* l'aglio e i gambi di prezzemolo devono essere buttati alla fine

in romana :

felii de carne de cca 100-150 g fiecare ( eu am folosit carne de porc dar poate fii de vitel sau de curcan )
felii ( "schije" ) de parmezan
catei de usturoi
sare, piper, patrunjel ( tulèpina intreaga
suc de rosii sau rosii fara pielita ( de la borcan sau conserva ) mixate sau rase pe razatoare

- bateti carnea apoi adaugati pe fiecare felie schije de parmezan, rulati si legati fiecare rulou cu sfoara de bucatarie sau prindeti cu cite o scobitoare
- puneti rulourile de carne in sucul de rosii crud si destul de lichid in care adaugati s cateii de usturoi si patrunjelul ( care vor fii arunacte la sfirsit cind mincarea e gata ), sarati si piperati si lasati sa fiarba la foc extrem de mic minim 45 minute

sosul de rosii care va ramine in plus il putei folosi pentru a condimenta paste ( spaghetti sau alt tip de paste ) sau cum voi face eu il voi folosi ca baza pentru un fel de mincare cu vinete

Pasta fredda con fagiolini e pesto di menta - Paste reci cu fasole verde si pesto de menta


paste corte
fagiolini già lessati
menta
olio di oliva
sale

cuocete la pasta in acqua salata, scolatela e versatela in una ciotola aggiungete i fagiolini e versate sopra il pesto di menta ( io ho frullato delle foglie di menta con olio ) e salate
servite freddo


in romana :

paste scurte
fasole verde deja fiarta
menta
ulei de masline
sare

fierbeti pasta in apa sarata, o scurgeti si o varsati intr-un castron, adugati fasolea verde deja fiarta si scursa si pesto de menta ( am mixat in robot frunze proaspete de mena cu ulei de masline)
serviti rece

Pasta con zucchine e pasta di salsiccia - Paste cu dovlecei si cirnati proaspeti


pasta corta
100 g pasta di salsiccia (meglio la salsiccia bolognese )
1 zucchina
1-2 pomodori secchi sott'olio


- rosolate la pasta di salsiccia nella padella ( senza grassi se è già grassa ) , aggiungete la zucchina a fette , il pomodoro tritato e lasciate cuocere n paio di minuti
- aggiungete brodo vegetale (non salato perché la pasta di salsiccia e quasi sempre molto salata) o ancora meglio un paio di cucchiai di cottura della pasta ( prima di salarla )
- cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente, versate in padella, girate e servite subito



in romana :

ingrediente :

paste scurte
100 gr cirnat proaspat ( fara mat, pielita, numai carnea )
1 dovlecel
1-2 rosii uscate conservate in ulei

- calim carnea de cirnat in tigaie de preferat fara ulei daca este deja gras cirnatul pina cind carnea se albeste usor, adaugam dovlecelul felii si rosiile tocate
- varsam putina supa de legume ( fara sare caci de obicei cirnatul este destul de sarat) sau citeva linguri din apa in care fierb pastele ( inainte de a adauga sarea in apa , eu mai intii vars pastele in apa si abia dupa sarez apa asta si pentru ca apa sarata de la inceput incepe sa clocoteasca mai tirziu decit apa nesarata ), puteti sa stropiti carnea si cu putin vin alb, eu nu am facut-o pentru ca am folosit un cirnat care are deja vin in compozitie
- fierbeti pastele in apa sarata, le scurgeti si le varsati in tigaie, amestecati totul si serviti imediat

Insalata greca - Salata greceasca



ingredienti :

cetrioli
pomodori
peperone ( rosso, giallo, verde ... meglio più colori)
olive nere
cipolla *
formaggio greco Feta
Olio extravergine d'oliva, sale, erbe aromatiche tritate (origano e aneto secco)

se volete potete costruire l'insalata a torre sopra un letto di insalata verde

- tagliate tutto a fette sottili, salate
- condite la feta con l'olio e le erbe aromatiche
- montate tutto nel piatto e versate ancora del olio nel quale avete già amalgamato l'origano e l'aneto

* la mia insalata e senza cipolla

in romana :

ingrediente :

rosii
ardei gras ( rosu, verde , galben .. ideal ar fii sa folositi mai multe culori pentru a obtine o slata mai colorata )
castravete
ceapa
masline negre
brinza Feta ( sau telemea)
ulei de masline , sare, origan si marar uscat

- taiam felii si saram toate ingredientele
- bucatile de brinza le stropim bine de tot cu ulei in care am amestecat deja origanul si mararul
- construim salata in farfurie ca un turn, putem sa o asezam pe o baza de salata verde daca vrem si stropim cu ulei aromatizat cu origan si marar

* eu nu am pus ceapa

Tian di verdure (simil Ratatouille ) - Tian de legume




Ho cambiato il nome perché la mia amica Irina che vive in Francia mi ha detto che il vero nome di questo piatto provenzale è Tian di verdure. Tian è il nome della teglia in terracotta utilizzato per cuocerlo ( purtroppo io l'ho preparata nella teglia usa e getta ma non lo sapevo prima :-) )
Le verdure affettate sono mese in fila con olio, erbe aromatiche e formaggio e grigliate .

ingredienti :
4-6 cucchiai passata di pomodori con cipolla e basilico (Coop)
1 melanzana
1-2 pomodori
1 carota
1/2 peperone
2 zucchine piccole o 1 grande
1 patata media
olio, sale, pepe
Grana Padano ( o Parmigiano)
erbe aromatiche fresche tritate ( menta, basilico, aneto, prezzemolo)
- affettare tutte le verdure, la patata deve essere affettata molto sottile
- versare la passata di pomodori nella teglia e aggiungere le fette di verdure ( melanzana, pomodoro,carota, zucchina, peperone, patata) , salate e pepate e versate olio, le erbe aromatiche e lasciate cuocere nel forno a 180°-200°C, nei ultimi 5 minuti aggiungete anche il formaggio grattugiato
in romana :

ingrediente:
4-6 linguri sos de rosii ( cel folosit de mine era cu pulpa de rosii si aromat cu ceapa si busuioc)
1 vinata
1 morcov
1 cartof
1 dovlecel mare sau 2 micuti
1-2 rosii
1/2 ardei gras
sare, piper, ulei
menta, busuioc, patrunjel, marar
Parmezan sau brinza Grana rase
- taiati felii legumele , cartofii tb sa fie taiati extrem de subtiri chiar mai bine ii opariti citeva minute inainte, felii transparente
- asezati pe fundul tavii sosul de rosii si apoi alternind feliile de legume , sarati si piperati, stropiti cu ulei, presarati ierburile aromatice tocate marunt si coaceti in cuptor ... in ultimele 5 minute presarati si brinza Grana sau parmezanul ...

Insalata tiepida di fagiolini - Salata de fasole verde

ingredienti :

fagiolini
formaggio feta
paprika dolce o ancora meglio paprika affumicata,
sale, pepe
olio aromatizzato al aglio ( schiacciate un spicchio d'aglio con 1-2 cucchiai di olio, amalgamate, lasciate mezz'ora e usate soltanto l'olio )
menta, prezzemolo

- cuocere al dente i fagiolini lavati e mondati in acqua bollente salata
- servire i fagiolini con l'olio aromatizzato al aglio, una spolverata di paprika, sale, pepe, le erbe aromatiche tritate e la feta sbriciolata


in romana:

ingrediente :

fasole verde
brinza feta sau telemea
boia dulce sau chiar mai bine boia afumata daca aveti de unde sa o cumparati
sare, piper
ulei aromatizat cu usturoi (striviti un catel de usturoi cu 1-2 linguri de ulei, amestecati si lasati o jumatate de ora apoi folositi numai uleiul )
menta, patrunjel

- fierbeti fasolea in apa fierbinte sarata ,
- scurgeti si asezati pe platou , turnati deasupra uleiul aromatizat, sare, piper, boiaua, ierburile aromate proaspat tocate si brinza sfarimata

Torta (clasica) con ciliegie - Prajitura cu cirese (clasica)



Ingredienti :

300 g farina OO
1 bustina lievito per dolci
200 g zucchero
2 uova
50 g burro cremoso
60 ml olio
150 ml latte

350 g ciliegie snocciolate

zucchero a velo per spolverare il dolce

- frulliamo le uova con lo zucchero e il burro cremoso
- aggiungiamo il latte e l'olio e la farina già amalgamata con il lievito per dolci
- versiamo il composto in una teglia (26*35 cm) coperta con la carta da forno e mettiamo sopra le ciliegie snocciolate, asciugate
- cuocere a 180 °C fino a quando risulta dorata, facciamo la prova stecchino
- lasciamo raffreddarsi prima di tagliarla


questa ricetta partecipa alla raccolta Ma come'è rossa la ciliegia di Rosa di Sera




in romana :


ingrediente:

300 gr faina OO
1 plic praf de copt
200 gr zahar tos
2 oua
50 gr unt cremos
60 ml ulei
150 ml lapte

cca 350 gr cirese fara simburi

zahar pudra

- mixam ouale cu zaharul si untul cremos
- adaugam laptele si uleiul si la sfirsit faina deja amestecata cu praful de copt
- varsam compozitia in tava ( 26*35 cm) in care am pus hirtia de copt ( umezita si stoarsa in pumn ca sa se poata intinde mai bine pe marginile tavii ) si asezam peste aluat ciresele fara simburi
- coacem la 180 °C ( foc mediu spre mic ) pina cind devine usor aurie si inainte de a scoate tava din cuptor facem proba cu scobitoarea (nu tb sa fie uda dupa ce am intepat aluatul cu ea )
- lasam sa se raceasca si apoi pudram cu zahar ( dc vrem ) si taiem prajitura

Ultimi commenti